logoimmagine per sognareimmagini e sensazioni
immagini e sensazioni
Fotografie per lavorare e sognare

vendita di foto

clip art

guide di viaggio

veduta da areo

foto di viaggio

foto di viaggio

foto di architettura

fotografia d'architettura

fine art photography

fine art photography

arte digitale da fotografia

multimedia digital art

foto buffe e divertenti

foto buffa e divertente

foto di animali

foto di animali

fotografia naturalista

fotografia naturalista

foto di food

foto di food

cultura

Lingue e culture

lingue e culture

fotografie e poesia

fotografie e poesia

condizioni di fornitura

contattaci

clip art

cerca qui la tua immagine o servizio

staff e collaborazioni
copyright e privacy
our sites in English
Photography Based Digital Art
Images In Actions
Artistic Images
Pictures of travels
Italian food

Images in Actions
immagini sensazioni
Promote Your Page Too

Google+
Immagini & Sensazioni
on Google+

vita nei templi induisti: elefante sacro

elefante sacro 

 link a fotografia precedente  PRECEDENTE

link a fotografia seguente SEGUENTE

Note alla fotografia: fotografia  dell'elefante sacro del tempio ind¨. L'elefante impone la proboscide sulla testa delle persone come buon auspicio, impartendo una sorta di benedizione. la figura dell'elefante Ŕ legata al simbolo della bontÓ e comprensione, tanto che anche una divinitÓ induista, Ganesha, viene rappresentata con la testa di elefante. E' il dio dei commercianti  a lui si rivolgono coloro che vogliono essere sollevato da preoccupazioni. Un aspetto comunque poco positivo Ŕ la costrizione che subisce l'animale, abituato a muoversi e che si trova incatenato per tanto tempo. Le conseguenze sono state nel passato negative, tanto che una povera bestia Ŕ addirittura impazzita. Un'ombra da cancellare nel rapporto dell'uomo con questi splendidi, mansueti e intelligenti bestioni... Foto di vita nei templi induisti

acquisto foto

 

         acquisto foto dell'India 

 

tempio induista

VAI ALLE FOTO DI ARCHITETTURA DEI TEMPLI

link a home page galleria

torna alla home page